Oggi è domenica 14 Luglio - 2024

Dm77, Firenze: “Raccoglieremo le esigenze assistenziali” CLICCA PER IL VIDEO

mercoledì 10 Luglio - 2024 | di Giorgia Görner Enrile | Categorie: Articoli, Video

Per l’attuazione della riforma sanitaria nazionale prevista dal Dm77, il neo
direttore sanitario del Policlinico di Palermo Alberto Firenze descrive le azioni che sta mettendo in campo l’Azienda sanitaria universitaria del capoluogo siciliano.

“Il Dm77 ha centralità sulle Aziende sanitarie territoriali e il Policlinico, che è un ospedale Lea di secondo livello, inevitabilmente raccogliere le esigenze assistenziali. Pertanto stiamo lavorando per valorizzare ancora di più i centri di riferimento regionali d’eccellenza e dare un supporto anche con la definizione di appositi protocolli d’intesa per patologie tempo-dipendenti con le aziende territoriali. Questo servirà ovviamente a raccogliere l’esperienza del periodo pandemico e fare in modo che ci sia una presa in carico vera del paziente che poi è quello su cui noi dobbiamo tutti lavorare“.

Leggi anche

Assistenza territoriale: a Palermo si fa il punto sulla riorganizzazione del Sistema sanitario siciliano CLICCA PER IL VIDEO

Integrazione ospedale territorio, Messina: “L’Arnas pronta ad affrontare le sfide con dedizione” CLICCA PER IL VIDEO

Assistenza territoriale, Croce: “Telemedicina fondamentale tanto quanto la presenza fisica del medico” CLICCA PER IL VIDEO

Pronto soccorso in cliniche private e stop reparti doppione, Iacolino: “Manovra necessaria per garantire l’assistenza” CLICCA PER IL VIDEO

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

mercoledì 10 Luglio – 2024

Assistenza territoriale, Croce: “Telemedicina fondamentale tanto quanto la presenza fisica del medico” CLICCA PER IL VIDEO

mercoledì 10 Luglio – 2024

Patologie della tiroide, Casile: “L’ecografia deve eseguirla l’endocrinologo” CLICCA PER IL VIDEO

lunedì 8 Luglio – 2024

Pronto soccorso nelle cliniche private mentre il pubblico collassa tra medici tappabuchi e ricoveri fantasma CLICCA PER IL VIDEO

domenica 30 Giugno – 2024

Salute riproduttiva: Palermo sarà protagonista a livello nazionale, accordo col Ministero