Oggi è martedì 23 Luglio - 2024

Malattie neurologiche demielinizzanti e autoimmuni: “Test anticorpale fondamentale per identificare forme rare” CLICCA PER IL VIDEO

venerdì 14 Aprile - 2023 | di Giorgia Görner Enrile | Categorie: Articoli, News ed eventi, Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Palermo, Studio medico, Video

Si è tenuto oggi, 14 aprile, nella sede dell’Ordine dei medici di Palermo, il convegno “Update sulle malattie neurologiche demielinizzanti e autoimmuni”.

Gli esperti del settore hanno fatto il punto sulle ultime evidenze scientifiche riguardanti:

  • la Sclerosi Multipla, patologia cronica progressiva molto frequente che generalmente esordisce in giovane età e può condurre a croniche disabilità. In Sicilia, si calcola ne siano affette almeno 8.000 persone.
  • L’efficacia e tollerabilità della terapia della sclerosi multipla con anticorpi monoclonali;
  • le recenti forme di patologie neurologiche autoimmuni, quali le malattie dello spettro della neuromielite ottica, patologia descritta nel 1894 dal neurologo francese Eugène Devic, considerata rara.
Matteo Gastaldi

Giuseppe Salemi, Direttore dell’unità operativa complessa di Neurologia e del Centro per la diagnosi e cura della sclerosi multipla e delle malattie demielinizzanti del Policlinico Palermo, organizzatore del convegno, e Matteo Gastaldi dell’IRCCS Mondino di Pavia, esperto nella diagnostica e terapia delle encefalo-mielo-neuropatie autoimmuni, hanno ribadito che: “La diagnosi specifica è molto importante per iniziare il trattamento idoneo il più precocemente possibile”.

Giangaetano D’Aleo

Mentre Giangaetano D’Aleo, Dirigente Centro Sclerosi Multipla IRCCS Centro Neurolesi, Bonino Pulejo di Messina che: “Le terapie con anticorpi monoclonali  sono le più tollerate ed efficaci nel limitare lo sviluppo di disabilità croniche sia nella più diffusa forma di sclerosi multipla, la ricorrente remittente, che nella più rara forma, la primariamente progressiva, ove oggi è l’unica terapia disponibile”.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

lunedì 22 Luglio – 2024

Medico aggredito in provincia di Enna, l’Omceo si costituisce parte civile

sabato 20 Luglio – 2024

Gestione dello stress in corsia, Di Marco: “Fare briefing e confessare gli errori” CLICCA PER IL VIDEO

mercoledì 17 Luglio – 2024

Lea 2022, Sicilia bocciata per cure e assistenza sanitaria CLICCA PER IL VIDEO

mercoledì 10 Luglio – 2024

Assistenza territoriale, Croce: “Telemedicina fondamentale tanto quanto la presenza fisica del medico” CLICCA PER IL VIDEO