Oggi è martedì 23 Luglio - 2024

L’ira di Nettuno non ferma il 118: ecco come funziona il soccorso in mare CLICCA PER IL VIDEO

lunedì 12 Giugno - 2023 | di Giorgia Görner Enrile | Categorie: News ed eventi, Video

Arriva sempre quell’onda che ti travolge, stravolge e capovolge.

Torniamo a parlare del Servizio Sanitario di Urgenza ed Emergenza Medica. Dopo aver trattato l’elisoccorso ed i mezzi terresti, non poteva che mancare il soccorso in mare.

Oltre al possibile intervento dell’elisoccorso, i primi ad attivarsi sono i mezzi della Capitaneria di porto o, ove presente, l’idroambulanza.

Ricordiamo che la Capitaneria di Porto risponde al numero telefonico per le emergenze in mare 1530. Queste operazioni di soccorso, difatti, devono sempre essere svolte in maniera sicura e con tecniche ben conosciute dagli operatori. La Croce rossa italiana è dotata di mezzi nautici con personale specializzato per intervenire in caso di emergenza.

Le ambulanze sempre presenti

Le ambulanze sono in costante lotta contro il tempo, districandosi nel traffico con la sirena a palla, coinvolte anche dopo l’elisoccorso o il soccorso in mare. Ma i pazienti il quali Pronto soccorso e presidi vengono portati? No! non è sempre l’ospedale più vicino.

A spiegarci tutto questo è il dottor Fabio Genco, Direttore della Centrale Operativa 118 Palermo – Trapani.

Leggi anche

Esclusivo, il 118 come non l’avete mai visto CLICCA PER IL VIDEO

118, il Coordinamento Unico del Servizio di Elisoccorso CLICCA PER IL VIDEO

Elisoccorso: il 118 in volo contro il tempo per salvare vite CLICCA PER IL VIDEO

Servizio 118, corsa contro il tempo in ambulanza: ecco come funziona CLICCA PER IL VIDEO

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

lunedì 22 Luglio – 2024

Medico aggredito in provincia di Enna, l’Omceo si costituisce parte civile

sabato 20 Luglio – 2024

Gestione dello stress in corsia, Di Marco: “Fare briefing e confessare gli errori” CLICCA PER IL VIDEO

mercoledì 17 Luglio – 2024

Lea 2022, Sicilia bocciata per cure e assistenza sanitaria CLICCA PER IL VIDEO

mercoledì 10 Luglio – 2024

Assistenza territoriale, Croce: “Telemedicina fondamentale tanto quanto la presenza fisica del medico” CLICCA PER IL VIDEO