Oggi è domenica 14 Luglio - 2024

Liste d’attesa, Amato: “Serve riforma strutturare del SSN e puntare su medici di base” CLICCA PER IL VIDEO

lunedì 27 Novembre - 2023 | di Giorgia Görner Enrile | Categorie: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Palermo, Video

Si parla ancora di lunghe liste d’attesa e gli infermieri vorrebbero venir in aiuto con un’attività ambulatoriale autonoma.

Servono interventi strutturali. Gli investimenti economici non bastano”. A dichiararlo è Toti Amato, presidente dell’Ordine dei medici di Palermo e consigliere del direttivo Fnomceo.

“Le diverse professioni sanitarie sono complementari ma nessuna può essere sostitutiva dell’altra, non sarebbe etico – prosegue -. Ogni figura ha una propria competenza che è frutto di studi universitari e formazione continua sul campo. Un’analisi e riforma strutturale permetterebbe di riprogrammare prenotazioni non andate a buon fine perché prenotate anche in altre province rispetto a dove vive il paziente. Altro punto è permettere ai medici di medicina generale di permettere di prescrivere terapie specifiche, come farmaci innovativi, dopo la prima prescrizione degli specialisti, invece di costringere i pazienti a riandare dagli specialisti. Quest’ultimi sono già al collasso a causa della carenza di personale e caricarli di ulteriore attività burocratiche li porterebbe ad uno schiacciamento”.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

mercoledì 10 Luglio – 2024

Assistenza territoriale, Croce: “Telemedicina fondamentale tanto quanto la presenza fisica del medico” CLICCA PER IL VIDEO

mercoledì 10 Luglio – 2024

Patologie della tiroide, Casile: “L’ecografia deve eseguirla l’endocrinologo” CLICCA PER IL VIDEO

lunedì 8 Luglio – 2024

Pronto soccorso nelle cliniche private mentre il pubblico collassa tra medici tappabuchi e ricoveri fantasma CLICCA PER IL VIDEO

domenica 30 Giugno – 2024

Salute riproduttiva: Palermo sarà protagonista a livello nazionale, accordo col Ministero