Oggi è domenica 14 Luglio - 2024

L’Ordine dei Medici Palermo a Roma per le nuove frontiere della Medicina Aerospaziale

sabato 17 Giugno - 2023 | di Giorgia Görner Enrile | Categorie: News ed eventi, Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Palermo

Dal COVID al Long COVID: clinica e prevenzione in ambito Aeronautico”.

Un convegno spaziale alla Casa dell’Aviatore di Roma, organizzato dall’Istituto di Medicina Aerospaziale dell’Aeronautica Militare, destinato a medici, infermieri e psicologi militari e civili. L’evento ha avuto il patrocinio dell’ENAC e del CESMA.

A sottolineare l’integrazione della componente militare con gli altri elementi del sistema sanitario del Paese, è stata la presenza di autorevoli relatori istituzionali provenienti dal Ministero della Salute, dall’IRCSS INMI Spallanzani, dalla Croce Rossa Italiana, dall’Università “La Sapienza”. Non poteva mancare l’Ordine dei medici di Palermo che in costante sinergia con le suddette istituzioni aveva organizzato un convegno lo scorso ottobre a Villa Magnisi.

Come relatore e in rappresentanza di Toti Amato, presidente dell’Omceo di Palermo e consigliere del direttivo Fnomceo, il dottor Francesco Bongiorno, esperto in Biocontenimento.

I temi

All’evento sono state affrontate le problematiche cliniche determinate dal Covid-19, con un focus particolare rivolto ai marker prognostici e all’impatto sulla valutazione dell’idoneità al volo. Lo scopo è quello di cominciare a identificare elementi utili per la diagnosi. Fondamentali per l’inquadramento clinico e prognostico di una patologia ancora non definita nelle sue possibilità di evoluzione.

Durante l’emergenza pandemica la Sanità Aeronautica e la Forza Armata hanno contribuito a fronteggiare gli eventi critici causati dal diffondersi del virus.

Altri temi trattati sono stati:

  • gli aspetti clinici dell’infezione da COVID-19 a lungo termine nel personale dell’aviazione;
  • le strategie di prevenzione per i viaggi aerei;
  • i protocolli di disinfezione degli aeromobili e altri argomenti correlati sono stati discussi durante l’evento.

Il ruolo dell’aeronautica

L’importanza dell’evento è stata sottolineata anche dagli interventi di importanti autorità militari, come il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica, Generale di Squadra Aerea Luca Goretti.

Il Generale ha evidenziato come il contributo della Sanità Militare ed in particolare di quella aeronautica si è rivelato indispensabile durante la pandemia, in particolare  nel settore del trasporto in alto biocontenimento. Inoltre, ha evidenziato come la capacità sviluppata debba essere oggi un impulso a migliorare al fine di essere pronti a fronteggiare eventuali nuove epidemie.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

mercoledì 10 Luglio – 2024

Assistenza territoriale, Croce: “Telemedicina fondamentale tanto quanto la presenza fisica del medico” CLICCA PER IL VIDEO

mercoledì 10 Luglio – 2024

Patologie della tiroide, Casile: “L’ecografia deve eseguirla l’endocrinologo” CLICCA PER IL VIDEO

lunedì 8 Luglio – 2024

Pronto soccorso nelle cliniche private mentre il pubblico collassa tra medici tappabuchi e ricoveri fantasma CLICCA PER IL VIDEO

domenica 30 Giugno – 2024

Salute riproduttiva: Palermo sarà protagonista a livello nazionale, accordo col Ministero