Oggi è domenica 14 Luglio - 2024

Medicinali contraffatti o venduti online, l’Oms: “Gravi conseguenze sui pazienti diabetici”

martedì 30 Gennaio - 2024 | di Anna Boccia | Categorie: News ed eventi

Nuovo allarme lanciato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Dopo l’annuncio della mancanza di un farmaco per le malattie pancreatiche e l’aumento della circolazione di medicinali per perdere peso contraffatti, l’Oms  ha evidenziato che “da settembre 2021, il numero di molecole segnalate in carenza in due o più Paesi è aumentato del 101%”.

Queste carenze di farmaci sono una forza trainante riconosciuta per i farmaci contraffatti o di qualità inferiore agli standard e comportano il rischio che molte persone cerchino di procurarsi i farmaci con mezzi non ufficiali come Internet“.

Emblematico, secondo l’Oms, è il caso della classe di farmaci, che, inizialmente approvata per il trattamento del diabete di tipo II, si è rivelata efficace anche per la perdita di peso (i cosiddetti analoghi del GLP-1).

Nell’ultimo anno, la carenza globale di prodotti indicati per la gestione del diabete di tipo II e talvolta approvati anche per la perdita di peso – sottolinea l’Oms – è stata associata a un aumento delle segnalazioni di agonisti del GLP-1 contraffatti. Queste versioni falsificate vengono spesso vendute e distribuite attraverso punti vendita non regolamentati, comprese le piattaforme di social media“.

Per l’Organizzazione Mondiale della Sanità, la situazione rischia di aggravarsi: “la prolungata carenza di prodotti agonisti del GLP-1 autentici e la crescente circolazione di versioni falsificate avranno probabilmente conseguenze sproporzionate sui pazienti con diabete di tipo II. Gli operatori sanitari dovrebbero – osserva – rispettare le buone pratiche di prescrizione e distribuzione“.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

mercoledì 10 Luglio – 2024

Assistenza territoriale, Croce: “Telemedicina fondamentale tanto quanto la presenza fisica del medico” CLICCA PER IL VIDEO

mercoledì 10 Luglio – 2024

Patologie della tiroide, Casile: “L’ecografia deve eseguirla l’endocrinologo” CLICCA PER IL VIDEO

lunedì 8 Luglio – 2024

Pronto soccorso nelle cliniche private mentre il pubblico collassa tra medici tappabuchi e ricoveri fantasma CLICCA PER IL VIDEO

domenica 30 Giugno – 2024

Salute riproduttiva: Palermo sarà protagonista a livello nazionale, accordo col Ministero