Oggi è domenica 14 Luglio - 2024

Medicina nucleare: al Policlinico di Palermo inaugurata la nuova Spet-Tc

martedì 23 Aprile - 2024 | di Giorgia Görner Enrile | Categorie: Innovazione, News ed eventi

Prosegue il rinnovo tecnologico dell’unità operativa di Medicina nucleare del Policlinico di Palermo.

E’ stata inaugurata oggi, 23 aprile 2024, la nuova SPET-TC: un tomografo ibrido di ultima generazione che esegue scintigrafie ad alta risoluzione con possibilità di eseguire contemporaneamente una TAC.

Inoltre, l’Aoup, ha voluto creare un ambente confortevole per i pazienti che, mentre si sottoporranno all’esame, potranno ammirare una spiaggia caraibica con un cielo luminoso.

Le eccellenti competenze dei nostri professionisti, abbinate all’innovazione tecnologica, sono determinanti per l’assistenza sanitaria ai pazienti e al contempo per lo sviluppo della ricerca e la formazione dei giovani operatori sanitari, nel rispetto del principio dell’inscindibilità delle funzioni di didattica, ricerca e assistenza che caratterizza il Policlinico – ha detto il Commissario dell’Aoup Maria Grazia Furnari -. Con tale istallazione si è voluto dare una particolare impronta legata all’umanizzazione dei servizi sanitariAbbiamo in programma di rendere più vivibili i luoghi di cura e abbellire anche altri ambienti dell’ospedale perché, oltre alla qualità della cura e dell’assistenza, l’aspetto dell’accoglienza e del comfort è di grande importanza nella relazione con i pazienti che possono averne beneficio nel loro percorso di diagnosi e cura. Ringrazio il Dottore Costa responsabile dell’unità operativa di Medicina nucleare, l’Ufficio tecnico e tutti i professionisti impegnati in questa iniziativa”.

La SPET/TC

La scoperta e lo sviluppo di nuovi traccianti e radioisotopi terapeutici, abbinati alle più innovative tecnologie di rilevazione rendono possibili diagnosi avanzate e trattamenti mirati, rafforzando il ruolo chiave dell’imaging diagnostico con SPECT/TC nella gestione del paziente e per ottimizzare la cura”, – conclude Renato Costa, responsabile dell’unità operativa di Medicina nucleare del Policlinico -. Ringrazio tutto il personale dell’unità operativa che ha lavorato con doppi turni per mantenere i livelli assistenziale anche con una solo macchina. Da oggi lavoriamo a pieno regime con una soddisfazione in più”.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

mercoledì 10 Luglio – 2024

Assistenza territoriale, Croce: “Telemedicina fondamentale tanto quanto la presenza fisica del medico” CLICCA PER IL VIDEO

mercoledì 10 Luglio – 2024

Patologie della tiroide, Casile: “L’ecografia deve eseguirla l’endocrinologo” CLICCA PER IL VIDEO

lunedì 8 Luglio – 2024

Pronto soccorso nelle cliniche private mentre il pubblico collassa tra medici tappabuchi e ricoveri fantasma CLICCA PER IL VIDEO

domenica 30 Giugno – 2024

Salute riproduttiva: Palermo sarà protagonista a livello nazionale, accordo col Ministero