Oggi è mercoledì 21 Febbraio - 2024

Nuovo Codice Appalti: una scommessa tra digitalizzazione e risultato CLICCA PER IL VIDEO

venerdì 24 Marzo - 2023 | di Giorgia Görner Enrile | Categorie: Articoli, Video

“Un codice ricco di novità per raggiungere traguardi”.

Si è tenuto a Palermo, presso Villa Zito, un convegno sul nuovo Codice degli appalti.

All’incontro, promosso da Innovazione per l’Italia, con il patrocinio di Fondazione Sicilia, AAAS (Associazione Avvocati Amministrativisti della Sicilia), CISA (Centro Italiano Studi Amministrativi) Sez. Sicilia e AiSDeT (Associazione Italiana di Sanità Digitale e Telemedicina), si sono trattate le modifiche nella disciplina del procurement. In particolare l’importanza della digitalizzazione, la sburocratizzazione e come cambia il rapporto tra P.A. e mercato, compreso l’ambito sanitario.

Oltre l’affermazione del principio del risultato, che promuove l’attuazione del principio costituzionale del buon andamento della Pubblica Amministrazione e dei principi correlati di efficienza, efficacia ed economicità.

IlSicilia.it e SiciliaMedica.it non potevano mancare all’evento e, per voi lettori, abbiamo intervistato:

Gabriele Carlotti, Presidente di Sezione del Consiglio di Stato, uno degli estensori stessi del nuovo Codice degli appalti;

Nino Caleca, Componente CGA Sicilia;

Giovanni Immordino, presidente di AAAS;

Ignazio del Campo, responsabile UOC Controllo di gestione AOU Policlinico Catania e esperto di Procurement per AiSDeT.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

mercoledì 14 Febbraio – 2024

Odontoiatria, Sammarco: “Microscopi fondamentali per la professione. Serve formazione”

lunedì 12 Febbraio – 2024

Carenza di medici, Asp Trapani avvia iter per potenziare gli organici: ecco tutti i bandi

giovedì 1 Febbraio – 2024

Manager della sanità siciliana: “Dovranno rispondere alle necessità che al debito di legge”

mercoledì 31 Gennaio – 2024

Carenza medici, neanche gli stranieri vogliono lavorare nella sanità in Sicilia