Oggi è martedì 23 Luglio - 2024

Medico aggredito a Messina, Caudo: “Massima vicinanza. Necessario intervenire”

venerdì 22 Marzo - 2024 | di Anna Boccia | Categorie: News ed eventi, Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Messina

“Massima vicinanza alla dottoressa aggredita nel Reparto Servizio Psichiatrico Diagnosi e Cura dell’Asp di Messina Nord, ennesimo e grave episodio di violenza ai medici nel nostro territorio che deve spingerci a intervenire in modo importante”. Le parole di Giacomo Caudo, presidente dell’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri di Messina, che in tutte le sue componenti esprime solidarietà alla collega vittima dell’aggressione, finita al Pronto Soccorso dell’ospedale Papardo.

“Il fenomeno è molto complesso e quindi le soluzioni – prosegue Caudo – devono essere necessariamente articolate, dunque serve una forte sinergia tra tutti gli attori della sanità, dalle Regioni alle aziende sanitarie, dai singoli operatori fino al mondo della scuola, perché bisogna agire sia sul fronte preventivo che su quello socio-culturale. Infatti spesso i cittadini non trovano le risposte attese, che il Sistema Sanitario non può garantire e si scagliano contro i singoli medici o infermieri. L’Ordine è pronto a collaborare con le Istituzioni, come più volte manifestato con l’obiettivo di garantire sicurezza e serenità a chi lavora”. 

 

 

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

lunedì 22 Luglio – 2024

Medico aggredito in provincia di Enna, l’Omceo si costituisce parte civile

sabato 20 Luglio – 2024

Gestione dello stress in corsia, Di Marco: “Fare briefing e confessare gli errori” CLICCA PER IL VIDEO

mercoledì 17 Luglio – 2024

Lea 2022, Sicilia bocciata per cure e assistenza sanitaria CLICCA PER IL VIDEO

mercoledì 10 Luglio – 2024

Assistenza territoriale, Croce: “Telemedicina fondamentale tanto quanto la presenza fisica del medico” CLICCA PER IL VIDEO