Oggi è giovedì 18 Aprile - 2024

Medicina veterinaria, Zumbo: “Approccio olistico della salute globale”

sabato 29 Aprile - 2023 | di Giorgia Görner Enrile | Categorie: Medicina veterinaria, News ed eventi

Ricade oggi, 29 aprile, la Giornata mondiale della Veterinaria (World Veterinary Day), dedicata ai professionisti più vicini al benessere dei nostri animali.

Una ricorrenza, istituita nel 2000 e che si festeggia, ogni anno, l’ultimo sabato di aprile.

La World Veterinary Association dedicata la giornata del 2023 a: “Promuovere la diversità, l’equità e l’inclusione nella professione veterinaria”. Quindi celebra gli sforzi dei veterinari, delle associazioni veterinarie e di altri soggetti che operano nel settore per sostenere l’equità e la parità nell’esercizio della loro professione, ma non solo. Promuove l’eliminazione delle barriere e il miglioramento dell’inclusione attraverso politiche e pratiche di equità e inclusione.

“Lo scopo di questo giorno è quello di accendere i riflettori sul contributo che la medicina veterinaria svolge per la salute globale”, dice Luigi Zumbo, Presidente dell’ordine dei medici veterinari.

“In ogni gesto che facciamo, ogni giorno, incontriamo il lavoro di un medico veterinario. Sia esso rivolto alla salute degli animali domestici, alla sicurezza alimentare, alla protezione della biodiversità o al benessere animale. Il lavoro del medico veterinario è difficile e spesso poco conosciuto, ecco perché questo giorno è importante per tutti – conclude -. Comprendere il ruolo della medicina veterinaria, significa avvicinarsi a un approccio olistico della salute globale”.

 

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

giovedì 18 Aprile – 2024

Numero unico di emergenza 112: successo per la campagna informativa della Seus rivolta agli studenti

martedì 16 Aprile – 2024

Def, Gimbe: “Nel 2024 aumento illusorio della spesa sanitaria”

domenica 14 Aprile – 2024

Certificati medici nella tutela degli infortuni sul lavoro: intesa tra Omceo Catania, UniCt e Inail

venerdì 5 Aprile – 2024

Risk management, Mannone: “Fondamentale per la qualità dell’assistenza sanitaria” CLICCA PER IL VIDEO