Oggi è martedì 23 Luglio - 2024

Malattie reumatiche, Civico Palermo amplia l’offerta. Corrao: “Paziente al centro di percorsi condivisi” CLICCA PER IL VIDEO

venerdì 24 Febbraio - 2023 | di Giorgia Görner Enrile | Categorie: Video

 

Dolori, tumefazioni, rigidità articolare e tanto altro. Sono oltre 5 milioni le persone che soffrono di una malattia reumatica in Italia. E sono oltre 150 le tipologie di patologie infiammatorie e croniche che colpiscono articolazioni, ossa, muscoli e, in alcuni casi, anche organi e tessuti.

Proprio per questo l’’A.R.N.A.S. “Ospedali Civico Di Cristina Benfratelli” di Palermo amplia l’offerta sanitaria con un numero di accessi maggiori e con la chiave vincente della multidisciplinarietà.

A parlarcene è il prof. Salvatore Corrao, Capo Dipartimento Medicina Clinica dell’Arnas, il quale sottolinea che: “Il paziente deve essere messo al centro di percorsi condivisi. Questo, non sono per il miglioramento dei sintomi, ma anche per un benessere complessivo del paziente reumatologico, che non vede solo nelle articolazioni il suo principale problema”.

Difatti, “Il danno d’organo può essere sottovalutato e, spesso, il paziente può essere inviato in tanti punti differenti. Nella nostra unità operativa, invece, il paziente trova una risposta complessiva ai suoi problemi”.

Oltre all’unità operativa dipartimentale, attiveremo anche un medico professional dipartimentale per l’eccellenza e per l’apporto che dà la nostra Ananas – aggiunge il direttore sanitario, il dottor Gaetano Buccheri –. Tutto questo ci permetterà di differenziare le attività ambulatoriali all’esterno e dare una risposta importante al reparto del professor Corrao“.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

lunedì 22 Luglio – 2024

Medico aggredito in provincia di Enna, l’Omceo si costituisce parte civile

sabato 20 Luglio – 2024

Gestione dello stress in corsia, Di Marco: “Fare briefing e confessare gli errori” CLICCA PER IL VIDEO

mercoledì 17 Luglio – 2024

Lea 2022, Sicilia bocciata per cure e assistenza sanitaria CLICCA PER IL VIDEO

mercoledì 10 Luglio – 2024

Assistenza territoriale, Croce: “Telemedicina fondamentale tanto quanto la presenza fisica del medico” CLICCA PER IL VIDEO