Oggi è martedì 31 Gennaio - 2023

Epatite C, in Sicilia screening gratis per i nati dal 1969 al 1989

sabato 31 Dicembre - 2022 | di Giorgia Görner Enrile | Categorie: ECM&EVENTI, Salute

A gennaio inizierà in Sicilia la campagna di screening gratuito per l’infezione da virus dell’epatite C (HCV) per tutti i nati tra il 1969 e il 1989.  

Lo screening, organizzato dall’Assessorato della Salute della Regione Sicilia in collaborazione con la Rete HCV, ha l’obiettivo di identificare le persone con infezione da virus dell’epatite C non diagnosticata e di avviare i pazienti con infezione attiva al trattamento antivirale per evitare le complicanze di una malattia epatica avanzata e interrompere l’ulteriore circolazione del virus.

L’obbiettivo, fissato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, è l’eliminazione dell’infezione da HCV entro l’anno 2030.

Lo screening

Tutti i nati tra il 1969 e il 1989, quindi, potranno recarsi presso i Laboratori di Analisi Cliniche convenzionati con il Servizio Sanitario Regionale senza prescrizione del Medico di Medicina Generale e ottenere gratuitamente l’esecuzione dei test di screening.

Lo screening verrà effettuato attraverso il test sierologico per la ricerca degli anticorpi anti HCV e, se il test risulterà positivo, il laboratorio eseguirà immediatamente sullo stesso campione di siero la ricerca dell’HCV RNA (reflex test).

Attraverso la piattaforma della Rete HCV Sicilia sarà possibile registrare tutte le persone che si presenteranno nei Laboratori di Analisi Cliniche per eseguire i test di screening, comunicare loro in via riservata i risultati degli esami eseguiti attraverso un SMS, prenotare le persone che risulteranno positive al test per l’HCV-RNA nel centro della Rete HCV Sicilia più vicino alla residenza dell’interessato per effettuare la terapia.

La cura di tutti i soggetti con infezione attiva da HCV, indipendentemente dallo stadio di malattia epatica, è gratuita per tutti i cittadini dell’Isola.

Per raggiungere e informare al meglio tutti i soggetti interessati è stata organizzata da Rete HCV una apposita campagna di comunicazione, il cui nome è “Basta Pensarci”, che prenderà l’avvio insieme alla campagna a gennaio 2023.

Un sito dedicato permetterà di informarsi sulla patologia, i fattori di rischio, i sintomi, la terapia e i laboratori dove svolgere lo screening.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

venerdì 27 Gennaio – 2023

Responsabilità medica: all’Omceo Enna tutto sulla tutela civile e penale del professionista

venerdì 27 Gennaio – 2023

Vaccini, al via il nuovo Piano: medici di famiglia e farmacisti attori principali

venerdì 27 Gennaio – 2023

Policlinico Palermo, da febbraio 11 infermieri in più

mercoledì 25 Gennaio – 2023

Aggressioni medici, in Sicilia 20 casi nel 2022. La Mantia: “Serve Tavolo tecnico. Governo intervenga”