Oggi è martedì 20 Febbraio - 2024

Emicrania episodica: farmaco digitale potrebbe curarla con un click

domenica 19 Febbraio - 2023 | di Anna Boccia | Categorie: News ed eventi, Salute, Studio medico

Nel mondo il 12% della popolazione soffre di emicrania, ma a breve si potrà curare e prevenire con un click.

La Food and Drug Administration (FDA) ha appena riconosciuto lo status di “rivoluzionario” (la designazione Breakthrough Device Designation) a un potenziale nuovo farmaco digitale prescrivibile per l’emicrania episodica.

Queste nuove terapie sono basate su piattaforme digitali che sfruttano la capacità di modificare i comportamenti con un impatto sull’attività neurale dei pazienti che gestiranno la terapia tramite una app. Quindi niente più sostanze da ingoiare o iniettare per gestire la patologia.

Prodotta dalla Click Therapeutics, di New York, la terapia digitale si chiama CT-132 e si basa sul sistema software dell’azienda, chiamata piattaforma Click Neurobehavioral Intervention.

La piattaforma utilizza tecnologie di apprendimento automatico e di analisi dei dati per vagliare le informazioni dei pazienti e adattare meglio le applicazioni terapeutiche a ogni singolo paziente.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

mercoledì 14 Febbraio – 2024

Odontoiatria, Sammarco: “Microscopi fondamentali per la professione. Serve formazione”

lunedì 12 Febbraio – 2024

Carenza di medici, Asp Trapani avvia iter per potenziare gli organici: ecco tutti i bandi

giovedì 1 Febbraio – 2024

Manager della sanità siciliana: “Dovranno rispondere alle necessità che al debito di legge”

mercoledì 31 Gennaio – 2024

Carenza medici, neanche gli stranieri vogliono lavorare nella sanità in Sicilia