Oggi è mercoledì 22 Maggio - 2024

Caltanissetta, grande festa per i medici: nuovi giuramenti, medaglie d’oro e un Musical

mercoledì 1 Febbraio - 2023 | di Anna Boccia | Categorie: Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Caltanissetta
Il Teatro Regina Margherita di Caltanissetta è la location scelta per l’evento “Essere Cura Avendo Cura” organizzato dall’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Caltanissetta, con la Direzione Artistica di Michele Albano per celebrare la “Giornata del Medico e dell’Odontoiatra“. 
Un appuntamento, quello di sabato 4 febbraio 2023 a partire dalle ore 16, che assume allo stesso tempo un valore scientifico, culturale e artistico.
Si procederà infatti alla consegna delle Medaglie d’Oro ai Medici iscritti da 50 anni all’Ordine, i neo laureati effettueranno il Giuramento di Ippocrate e infine si potrà assistere alla Prima Nazionale del Musical “Giuseppe Moscati – Essere Cura Avendo Cura”. 
Sarà presente per l’occasione l’Esecutivo FNOMCeO, cioè il Presidente Nazionale Filippo Anelli, il Vicepresidente Giovanni Leoni e il Segretario Roberto Monaco. Si prevede anche la partecipazione dell’Assessore Regionale alla Salute Giovanna Volo.
Nel corso della mattina verranno ricordati, con un momento di preghiera, i medici che hanno perso la vita a causa del Covid. Verrà celebrata nella Cappella Maggiore del Seminario Vescovile di Caltanissetta una Santa Messa alle ore 10, presieduta dal Vescovo della Diocesi nissena S. E. Mons. Mario Russotto.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

mercoledì 15 Maggio – 2024

Crediti bonus per chi si forma sui vaccini: la delibera della Commissione Ecm

martedì 7 Maggio – 2024

Asp Ragusa assume: al via concorso per la selezione di 85 dirigenti medici a tempo indeterminato

martedì 30 Aprile – 2024

Pmrr Missione Salute, Gimbe: “Rispettate scadenze Ue del 1° trimestre 2024, ma Sicilia fanalino di coda”

mercoledì 24 Aprile – 2024

Colpa medica e depenalizzazione, qualcosa si muove. Amato: “Maggiore prudenza nel denunciare” CLICCA PER IL VIDEO