Oggi è mercoledì 22 Maggio - 2024

Ricetta elettronica, un anno di respiro in più per i medici

giovedì 9 Febbraio - 2023 | di Giorgia Görner Enrile | Categorie: Lavoro, News ed eventi

Respiro di sollievo per i medici. Prorogata fino al 31 dicembre 2024 l’utilizzo delle ricette elettroniche.

La norma sulla ricetta dematerializzata, attuata durante il Covid,  doveva scadere il 31 dicembre2023.

Ora, grazie a un emendamento al decreto milleproroghe di M5s, approvato dalle commissioni Bilancio e Affari Costituzionali del Senato, i medici avranno un anno in più di respiro. Inoltre “La commissione – spiega la firmataria, Mariolina Castellone – ha messo agli atti la richiesta che la misura diventi strutturale“.

Questa misura agevolerebbe notevolmente i medici, già soffocati dalla burocrazia e gli permetterebbe di avere più tempo per l’attività clinica. Idem per i pazienti con patologie croniche che seguono una terapia farmacologica costante.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

mercoledì 15 Maggio – 2024

Crediti bonus per chi si forma sui vaccini: la delibera della Commissione Ecm

martedì 7 Maggio – 2024

Asp Ragusa assume: al via concorso per la selezione di 85 dirigenti medici a tempo indeterminato

martedì 30 Aprile – 2024

Pmrr Missione Salute, Gimbe: “Rispettate scadenze Ue del 1° trimestre 2024, ma Sicilia fanalino di coda”

mercoledì 24 Aprile – 2024

Colpa medica e depenalizzazione, qualcosa si muove. Amato: “Maggiore prudenza nel denunciare” CLICCA PER IL VIDEO