Oggi è mercoledì 22 Maggio - 2024

Polso fatto su misura: stampante 3D salva mano a 39enne colpita da raro tumore

venerdì 19 Maggio - 2023 | di Giorgia Görner Enrile | Categorie: News ed eventi

Le stampanti 3D hanno fatto passi da gigante dal lontano 1986. La tecnologia inventata da Chuck Hull, ha sempre più preso piede nell’ambito biomedicale, tanto da salvare vite.

L’ultimo intervento, unico al mondo, ha salvato la mano destra di una 39enne colpita da un raro tumore, quello a cellule giganti. L’articolazione è stata compromessa a seguito degli interventi per tentare di fermare la malattia che, senza l’intervento, avrebbe reso necessaria l’amputazione.

Ad eseguirlo l’équipe di Giulio Maccauro, direttore della UOC di Ortopedia, insieme a Antonio Ziranu, dell’Ospedale Fatebenefratelli Isola Tiberina – Gemelli Isola e dell’Università Cattolica, Elisabetta Pataia e Camillo Fulchignoni entrambi del Gemelli.

La protesi è stata realizzata da un’azienda italiana, poiché non esistono protesi ‘industriali per questa parte del corpo.

La procedura

“La realizzazione è avvenuta – dice il professor Maccauro – partendo dalla TAC della paziente e seguendo le nostre indicazioni. Al computer si è realizzato un prototipo, stampato 3D in plastica e, dopo averlo esaminato e fatto apportare alcune modifiche, è stata ‘stampata’ la protesi definitiva in cronocobalto e titanio.

“Per l’intervento è stato necessario effettuare un doppio accesso, dorsale e volare, per liberare e mettere in sicurezza vasi, nervi e tendini flessori ed estensori della mano. Successivamente abbiamo effettuato una resezione ossea prossimale dell’avambraccio e una resezione distale alla base dei metacarpi. Poi abbiamo posizionato la protesi”.

La paziente sta bene ed è già tornata a casa. Ora sta proseguendo le sedute di riabilitazione alla mano.

Questo intervento inaugura un nuovo filone della medicina personalizzata e apre nuovi orizzonti nella chirurgia ortopedica.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

mercoledì 15 Maggio – 2024

Crediti bonus per chi si forma sui vaccini: la delibera della Commissione Ecm

martedì 7 Maggio – 2024

Asp Ragusa assume: al via concorso per la selezione di 85 dirigenti medici a tempo indeterminato

martedì 30 Aprile – 2024

Pmrr Missione Salute, Gimbe: “Rispettate scadenze Ue del 1° trimestre 2024, ma Sicilia fanalino di coda”

mercoledì 24 Aprile – 2024

Colpa medica e depenalizzazione, qualcosa si muove. Amato: “Maggiore prudenza nel denunciare” CLICCA PER IL VIDEO