Oggi è martedì 23 Luglio - 2024

Passa l’emendamento sugli indicatori dei livelli delle prestazioni sanitarie erogate dalle Regioni

mercoledì 2 Agosto - 2023 | di Giorgia Görner Enrile | Categorie: News ed eventi

Ha ottenuto la fiducia il Decreto Pubblica Amministrazione bis dalla Camera dei deputati.

All’interno del Dl ( 75/23) vi è l’emendamento sugli indicatori dei livelli delle prestazioni che prevede anche il coinvolgimento delle Associazioni pazienti nel momento in cui verrà adottato il Piano Oncologico Nazionale 2023-2027.

“Un altro grande successo della buona politica che lavora con le Associazioni dei pazienti oncologici e onco-ematologici è stato raggiunto”. A dichirarlo Annamaria Mancuso, Presidente Salute Donna ODV e Coordinatrice del Gruppo “La salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere”.

L’Emendamento

Permette di inserire nel Piano Oncologico Nazionale (PON) due punti fondamentali:

  •  precisi indicatori dei livelli delle prestazioni sanitarie, che dovranno essere stabiliti a livello nazionale e che le Regioni e le Province autonome saranno chiamate a rispettare. Questo punto permetterà di contrastare e misurare le disomogeneità regionali ed evitare che ci siano pazienti di serie A e pazienti di serie B;
  • le Associazioni pazienti, insieme al Comitato permanente, collaboreranno per misurare la performance delle Regioni nell’erogazione dei livelli essenziali di assistenza (Comitato LEA).

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

lunedì 22 Luglio – 2024

Medico aggredito in provincia di Enna, l’Omceo si costituisce parte civile

sabato 20 Luglio – 2024

Gestione dello stress in corsia, Di Marco: “Fare briefing e confessare gli errori” CLICCA PER IL VIDEO

mercoledì 17 Luglio – 2024

Lea 2022, Sicilia bocciata per cure e assistenza sanitaria CLICCA PER IL VIDEO

mercoledì 10 Luglio – 2024

Assistenza territoriale, Croce: “Telemedicina fondamentale tanto quanto la presenza fisica del medico” CLICCA PER IL VIDEO