Oggi è mercoledì 22 Maggio - 2024

Palermo punto di riferimento per gli endoscopisti con “I-EUS consensus conference”

sabato 13 Maggio - 2023 | di Anna Boccia | Categorie: News ed eventi

Per il secondo anno consecutivo Palermo ha ospitato i migliori eco endoscopisti del panorama nazionale e internazionale.

Il “I-EUS consensus conference” è  un meeting che ha l’intento di riunire in presenza la comunità scientifica formata da esperti in patologia bilio-pancreatica, in un approccio multidisciplinare che coinvolge non solo gastroenterologi endoscopisti ma anche chirurghi bilio-pancreatici e radiologi interventisti , che si confrontano su importanti temi di gestione clinica.

Gli argomenti

affrontate importanti tematiche cliniche relative ai drenaggi biliari per via endoscopica. Le linee guida indicano, ad esempio, l’ERCP (la colangio pancreatografia endoscopica retrogada) quale metodica di prima scelta nel drenaggio endoscopico della via biliare in pazienti affetti stenosi biliare neoplastica. Tuttavia, le caratteristiche dei singoli pazienti (età, fragilità, comorbidità, anatomia), il consolidamento degli approcci per via eco-endoscopica , grazie a disponibilità di nuovi accessori e tecnologie dedicate, hanno determinato un cambiamento dello scenario terapeutico con sempre più importante evidenza scientifica del ruolo cruciale della ecoendoscopia.

“L’obiettivo della Consensus Conference – spiega Ilaria Tarantino,  Chief of Endoscopic Ultrasound Service,Endoscopy Unit. Direttrice della consensus – è quello di stilare nuovi percorsi clinici condivisi attraverso una valutazione delle evidenze scientifiche in una discussione multidisciplinare fra esperti atta a risolvere alcune domande aperte ed aree grigie non risolte dalle attuali linee guida.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

mercoledì 15 Maggio – 2024

Crediti bonus per chi si forma sui vaccini: la delibera della Commissione Ecm

martedì 7 Maggio – 2024

Asp Ragusa assume: al via concorso per la selezione di 85 dirigenti medici a tempo indeterminato

martedì 30 Aprile – 2024

Pmrr Missione Salute, Gimbe: “Rispettate scadenze Ue del 1° trimestre 2024, ma Sicilia fanalino di coda”

mercoledì 24 Aprile – 2024

Colpa medica e depenalizzazione, qualcosa si muove. Amato: “Maggiore prudenza nel denunciare” CLICCA PER IL VIDEO