Oggi è martedì 21 Maggio - 2024

Messina, ospiti speciali alla Festa del Medico

lunedì 8 Maggio - 2023 | di Anna Boccia | Categorie: News ed eventi, Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Messina

 Saranno gli Audio2 e il comico Denny Napoli gli ospiti della Festa del medico: arricchiranno con momenti di spettacolo la premiazione del concorso bandito dall’Ordine dei medici e odontoiatri della provincia di Messina, presieduto da Giacomo Caudo. Appuntamento venerdì 12 maggio alle ore 16 al Palacultura (ingresso libero) per l’evento che inizierà con la consueta Cerimonia di Giuramento, che segna l’ingresso dei nuovi iscritti negli albi professionali. Sono circa 150 le nuove leve pronte per un momento solenne di incontro e confronto coi decani della medicina: infatti durante la manifestazione saranno consegnate anche le medaglie agli iscritti che hanno compiuto 50 anni di laurea. All’evento, presentato dal giornalista Massimiliano Cavaleri e dal medico Gaetano Cincotta, prenderanno parte il presidente della CAO Giuseppe Renzo, il rettore Salvatore Cuzzocrea, i coordinatori del corso di laurea in Medicina e Chirurgia, Edoardo Spina, e in Odontoiatria, Giuseppe Lo Giudice.

“Sarà una manifestazione – spiega la vicepresidente dell’Ordine Francesca Granata – nel solco da un lato della tradizione, con la presenza dei colleghi che hanno raggiunto l’importante anniversario dei cinquant’anni di laurea, e dall’altro capace di guardare al domani, al futuro con la bellissima e massiccia partecipazione di giovani professionisti della sanità”. 

Subito dopo si svolgerà la premiazione della competizione, intervallata dalle esibizioni dello storico duo musicale composto da Giovanni Donzelli Vincenzo Leomporro, che insieme ad alcuni musicisti proporrà alcuni tra i più noti brani del repertorio. Paragonati fin dall’inizio a Mogol – Battisti per lo stile inconfondibile, la timbrica vocale e gli arrangiamenti, sono stati “scoperti” da Mina che nell’album “Sorelle Lumiere” del 1992 propone la canzone “Neve” e, l’anno successivo, in “Lochness” i pezzi, “Sì che non sei tu” e “Raso”: così Massimiliano Pani, produttore e figlio di Mina, decide di lanciare la coppia musicale sul mercato discografico. Esce un primo album omonimo con un buon successo di “Specchi riflessi” e “Per una virgola”. Prosegue la collaborazione con la Tigre di Cremona con brani come “Rotola la vita” e “Non è niente” e altri in dischi successivi. La popolarità viene consolidata al Festivalbar con “Alle venti” che arriva in finale. Nel frattempo il loro album – capolavoro “E=mc2” riscuote ampio consenso di pubblico e critica con Mina in versione “corista” in “Dentro ad ogni cosa”. Seguono nuovi album e il trionfo da autori con l’uscita di Mina Celentano, dove firmano anche “Acqua e sale”. Negli anni duemila altri dischi e collaborazioni con Mina, Mogol e nel 2019 il duetto con Ivana Spagna “Amici per amore”.

Sul palco anche il talento targato Denny Napoli: classe ‘85, semifinalista a Italia’s Got Talent, ha vinto il festival “Facce da Bronzi” e poi ha dato il via al suo “one man show” che ha registrato sold out in moltissimi teatri e piazze siciliane e una tappa anche a Milano e Bruxelles. Il suo carisma dimostra che la comicità italiana a volte può cambiare accento e mischiarsi ad altre culture… ma non perde mai la sua pungente e disarmante ironia. Con “Denny IL SHOW” Napoli fa un racconto, realmente surreale, della nostra società con le sue contraddizioni, peculiarità e ipocrisie.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

mercoledì 15 Maggio – 2024

Crediti bonus per chi si forma sui vaccini: la delibera della Commissione Ecm

martedì 7 Maggio – 2024

Asp Ragusa assume: al via concorso per la selezione di 85 dirigenti medici a tempo indeterminato

martedì 30 Aprile – 2024

Pmrr Missione Salute, Gimbe: “Rispettate scadenze Ue del 1° trimestre 2024, ma Sicilia fanalino di coda”

mercoledì 24 Aprile – 2024

Colpa medica e depenalizzazione, qualcosa si muove. Amato: “Maggiore prudenza nel denunciare” CLICCA PER IL VIDEO