Oggi è domenica 14 Luglio - 2024

Giornata mondiale della Vista, gli oculisti: “Visita periodica dopo i 40 anni”

giovedì 12 Ottobre - 2023 | di Giorgia Görner Enrile | Categorie: News ed eventi

Necessitano controlli oculistici periodici e regolari, in particolare, per quanto riguarda queste patologie, gli ultra 40enni”. A dichiararlo sono gli oculisti dell’AIMO (Associazione Italiana Medici Oculisti) per la Giornata mondiale della Vista.

La degenerazione maculare e il glaucoma colpiscono decine di milioni di persone in Europa e il trend è in continuo aumento.

Solo con controlli accurati  sarà possibile riconoscere i primi segni della malattia utilizzando tutte le strumentazioni in nostro possesso che permettono di effettuare diagnosi accurate e precoci – sottolinea la presidente di AIMO, la dottoressa Alessandra Balestrazzi -. Per questo motivo è importante che la diffusione di tali strumentazioni sia capillare anche negli ambulatori oculistici del territorio, che potranno essere di supporto alle strutture di secondo e terzo livello”.

Secondo AIMO, inoltre, è altrettanto rilevante una organizzazione che “permetta di intervenire tempestivamente con trattamenti laser, terapie iniettive ed interventi chirurgici veri e propri, quando necessario”. Gli oculisti di AIMO, quindi, auspicano che si possano “presto lanciare campagne di comunicazione su queste patologie in collaborazione con il Ministero della Salute, con l’Intergruppo parlamentare per la prevenzione e la cura delle malattie oculari e con il tavolo tecnico per le maculopatie”, ha aggiunto Balestrazzi.

La Giornata Mondiale della Vista

E’ stata istituita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e dall’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità (IAPB) per aumentare la consapevolezza sui problemi alla vista e sulla cecità. Ha avuto luogo per la prima volta nel 1998 e da allora è diventata un’iniziativa globale supportata da varie organizzazioni, governi e professionisti della cura degli occhi in tutto il mondo. Fin dalla sua nascita, la Giornata Mondiale della Vista ha svolto un ruolo significativo nel sostenere la salute degli occhi, ridurre la cecità prevenibile e migliorare l’accesso a servizi di qualità per la cura degli occhi.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

mercoledì 10 Luglio – 2024

Assistenza territoriale, Croce: “Telemedicina fondamentale tanto quanto la presenza fisica del medico” CLICCA PER IL VIDEO

mercoledì 10 Luglio – 2024

Patologie della tiroide, Casile: “L’ecografia deve eseguirla l’endocrinologo” CLICCA PER IL VIDEO

lunedì 8 Luglio – 2024

Pronto soccorso nelle cliniche private mentre il pubblico collassa tra medici tappabuchi e ricoveri fantasma CLICCA PER IL VIDEO

domenica 30 Giugno – 2024

Salute riproduttiva: Palermo sarà protagonista a livello nazionale, accordo col Ministero