Oggi è martedì 23 Luglio - 2024

Asportato gozzo tiroideo intratoracico da 12 centimetri al Policlinico di Palermo

mercoledì 19 Luglio - 2023 | di Anna Boccia | Categorie: News ed eventi

Una mini-incisione per asportare un voluminoso gozzo tiroideo retrosternale di 12 cm che si estendeva all’interno del torace fino a raggiungere le maggiori arterie del cuore.

L’intervento è avvenuto al Policlinico di Palermo dove la collaborazione multidisciplinare tra le équipe di cardiochirurgia e chirurgia oncologica ha permesso di risolvere la complessa situazione clinica di un paziente settantenne.

Il caso

La posizione del gozzo, affondato nel torace, unita alle patologie concomitanti dell’uomo, rendevano l’intervento ad alto rischio. Gli specialisti, dopo le tutte le indagini cliniche e strumentali, hanno optato per un approccio mininvasivo effettuando una ministernotomia.

L’intervento, durato tre ore, è stato eseguito nella sala operatoria della cardiochirurgia, diretta da Vincenzo Argano.  Qui i cardiochirurghi, Salvatore Torre e Antonio Segreto, hanno aperto il torace del paziente soltanto per pochi centimetri. La professoressa Giusi Graceffa, dell’unità operativa di Chirurgia Oncologica, ha rimosso la massa senza danneggiare le importanti arterie e vene vicine al cuore.

Dopo l’intervento il paziente ha recuperato velocemente ed è stato dimesso dopo pochi giorni di degenza.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

lunedì 22 Luglio – 2024

Medico aggredito in provincia di Enna, l’Omceo si costituisce parte civile

sabato 20 Luglio – 2024

Gestione dello stress in corsia, Di Marco: “Fare briefing e confessare gli errori” CLICCA PER IL VIDEO

mercoledì 17 Luglio – 2024

Lea 2022, Sicilia bocciata per cure e assistenza sanitaria CLICCA PER IL VIDEO

mercoledì 10 Luglio – 2024

Assistenza territoriale, Croce: “Telemedicina fondamentale tanto quanto la presenza fisica del medico” CLICCA PER IL VIDEO