Oggi è martedì 25 Giugno - 2024

Agrigento, soccorritore del 118 non in servizio salva una bimba: encomio dalla Seus

venerdì 7 Giugno - 2024 | di Anna Boccia | Categorie: News ed eventi

Enzo Guida, soccorritore del 118, ha ricevuto un encomio doppiamente meritato dal presidente della Seus, dopo aver salvato una bimba ferita dal padre a Cianciana.

Grazie al suo intervento, infatti, l’uomo che si era barricato in casa dopo avere accoltellato anche la moglie e l’altro figlio si è convinto a consegnargli la piccola, l’unica che era ancora con lui nell’abitazione dopo l’aggressione.

Mi sono avvicinato alla finestra con una gru, implorandolo di darci la bimba. All’inizio non voleva, ho insistito e per fortuna alla fine ha ceduto e così è stato possibile soccorrerla e salvarle la vita”, racconta Enzo Guida pochi minuti dopo avere incontrato Riccardo Castro, presidente della Seus, il quale sottolinea: “I soccorritori del 118 sono encomiabili perché abbinano grandi capacità professionali, notevole spirito di sacrificio, empatia e umanità. Enzo Guida è un esempio perfetto di queste qualità e per questo siamo orgogliosi di lui e dei suoi colleghi che quotidianamente salvano numerose vite in tutta la Sicilia”.

All’incontro con Guida era presente anche Giuseppe Misuraca, Responsabile della Centrale operativa del 118 di Caltanissetta-Agrigento-Enna, pure lui prodigo di elogi per il soccorritore.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

lunedì 24 Giugno – 2024

Abusivismo professionale e salute pubblica: gli odontoiatri di Palermo incontrano i Nas

venerdì 21 Giugno – 2024

Asp Enna: al via il reclutamento di medici in quiescenza

venerdì 21 Giugno – 2024

Sicurezza sul lavoro e prevenzione dei rischi, A Catania si alza il livello di attenzione

giovedì 20 Giugno – 2024

Carriera Medica nel Ssn, Amato: “Dobbiamo lavorare per conservare la vocazione” CLICCA PER IL VIDEO