Oggi è martedì 23 Luglio - 2024

Villa Sofia-Cervello cerca dirigenti medici: al via bando per 5 posti

martedì 4 Ottobre - 2022 | di Anna Boccia | Categorie: Lavoro

L’Azienda Ospedaliera “Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello” ha indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato ed a tempo pieno di complessivi cinque posti di dirigente medico per le seguenti unità operative e discipline:

a) un posto per l’U.O.C. di Genetica medica (disciplina di genetica medica);

b) due posti di dirigente medico per l’U.O.S.D. Endoscopia digestiva (disciplina di gastroenterologia);

c) due posti per l’U.O.C. di Medicina interna I P.O. Villa Sofia (disciplina di medicina interna);

Il bando è pubblicato per estratto nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana – Serie speciale concorsi – n. 11 del 26 agosto 2022. Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione scade il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».

Qualora detto giorno sia festivo, il termine è prorogato al primo giorno successivo non festivo. Il testo integrale del bando con l’indicazione dei requisiti e delle modalità di partecipazione al concorso, sarà pubblicato nel sito internet dell’azienda: www.ospedaliriunitipalermo.it – sezione «concorsi» – «non scaduti».

Per informazioni, gli aspiranti potranno rivolgersi all’U.O.C. Risorse umane – viale Strasburgo n. 233 – 90146 Palermo – tel. 091/7808791 – 8790 – 4185 o tramite pec: risorseumane.ospedaliriunitipalermo@postecert.it

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

lunedì 22 Luglio – 2024

Medico aggredito in provincia di Enna, l’Omceo si costituisce parte civile

sabato 20 Luglio – 2024

Gestione dello stress in corsia, Di Marco: “Fare briefing e confessare gli errori” CLICCA PER IL VIDEO

mercoledì 17 Luglio – 2024

Lea 2022, Sicilia bocciata per cure e assistenza sanitaria CLICCA PER IL VIDEO

mercoledì 10 Luglio – 2024

Assistenza territoriale, Croce: “Telemedicina fondamentale tanto quanto la presenza fisica del medico” CLICCA PER IL VIDEO