Oggi è martedì 21 Maggio - 2024

Numero unico di emergenza 112: successo per la campagna informativa della Seus rivolta agli studenti

giovedì 18 Aprile - 2024 | di Anna Boccia | Categorie: Lavoro, News ed eventi

Oltre 5.000 studenti siciliani “a lezione” di Numero Unico di Emergenza 112. Un riscontro positivo, relativo all’anno scolastico in corso, per la campagna informativa rivolta alle scuole realizzata dalla Seus in sinergia con l’assessorato regionale alla Salute e le prefetture.

L’appuntamento più recente è andato in scena ieri 17 aprile a Mazara del Vallo con circa 700 alunni delle elementari che hanno gremito il Cine Teatro Rivoli, e altri ancora si svolgeranno nelle prossime settimane in giro per la Sicilia.

Il corso

L’apprendimento è strutturato in maniera altamente esperienziale e dinamica, calibrandolo a secondo dell’età degli alunni/studenti.

La dimostrazione è a cura di Calogero Porretta, operatore del “NUE 112 Sicilia”, con il supporto tecnico-informatico di Pietro Cipriano. Dopo la teoria, con l’ausilio di video e slides, gli alunni si cimentano nella simulazione di una chiamata al “NUE 112”. Inoltre, gli esperti spiegao come funziona l’App del 112 “Where ARE U”

“Siamo felici del grande successo della nostra iniziativa che ha l’obiettivo di rendere chiaro e comprensibile anche ai più piccoli il funzionamento del “Numero Unico di Emergenza 112””, dice il presidente della Seus Riccardo Castro.

Un bambino o un ragazzo che impara le procedure di chiamata del “NUE 112” potrà salvare la vita a genitori, parenti e amici e diventerà a sua volta un adulto che saprà comportarsi correttamente nei casi di emergenza – conclude -. Abbiamo già ricevuto numerose istanze di partecipazione anche per il prossimo anno scolastico e ciò dimostra la validità di questa campagna informativa”.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

mercoledì 15 Maggio – 2024

Crediti bonus per chi si forma sui vaccini: la delibera della Commissione Ecm

martedì 7 Maggio – 2024

Asp Ragusa assume: al via concorso per la selezione di 85 dirigenti medici a tempo indeterminato

martedì 30 Aprile – 2024

Pmrr Missione Salute, Gimbe: “Rispettate scadenze Ue del 1° trimestre 2024, ma Sicilia fanalino di coda”

mercoledì 24 Aprile – 2024

Colpa medica e depenalizzazione, qualcosa si muove. Amato: “Maggiore prudenza nel denunciare” CLICCA PER IL VIDEO