Oggi è lunedì 26 Febbraio - 2024

Rischia l’asfissia per una lesione dell’aorta: intervento salvavita all’Ospedale Civico di Palermo

venerdì 2 Febbraio - 2024 | di Giorgia Görner Enrile | Categorie: Articoli

Intervento salvavita effettuato dall’equipe di pneumologia e endoscopia bronchiale dell’Arnas Civico di Palermo, diretta da Giuseppe Failla.

Una fistola, ossia un passaggio anomalo, tra l’aorta e i bronchi è stata bloccata con una procedura endoscopica urgente unica nel suo genere.

L’intervento è stato effettuato su un 67enne preso in carico da un pronto soccorso del territori. Il paziente, già portatore di una endoprotesi vascolare (stent per rinforzare la parete venosa e favorire il corretto flusso sanguigno), inserita per una aneurisma dell’aorta toracica, ha manifestato con tosse numerose perdite di sangue nei polmoni, fortemente minacciose per la vita del paziente.

Failla ed il suo team hanno subito portato il paziente in sala operatoria, tamponato la perdita di sangue e messo in sicurezza i polmoni e la vita del paziente grazie a dei dispositivi endobronchiali. Nello specifico sono state utilizzate delle valvole endobronchiali unidirezionali, che vengono usualmente utilizzate per alimenta il polmone o parte di esso. In questo caso, sono state utilizzate per bloccare il passaggio di sangue.

Ora i medici possono programmare, in elezione e dopo diversi giorni, un secondo intervento per la riparazione dell’aorta sanguinante tramite trattamento endovascolare.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

giovedì 22 Febbraio – 2024

Asp Catania: firma del contratto per 300 operatori

mercoledì 14 Febbraio – 2024

Odontoiatria, Sammarco: “Microscopi fondamentali per la professione. Serve formazione”

lunedì 12 Febbraio – 2024

Carenza di medici, Asp Trapani avvia iter per potenziare gli organici: ecco tutti i bandi

giovedì 1 Febbraio – 2024

Manager della sanità siciliana: “Dovranno rispondere alle necessità che al debito di legge”