Oggi è martedì 25 Giugno - 2024

Ospedali siciliani, in arrivo oltre 35 milioni di euro per potenziamento impianti antincendio

venerdì 10 Giugno - 2022 | di Ludovica Lazzaro | Categorie: Articoli

Ammonta complessivamente a 35.719.53,08 di euro il finanziamento statale destinato alle strutture ospedaliere siciliane, per lavori di adeguamento degli impianti di allarme, segnalazione e rilevazione incendio e gas medicali.

In particolare, i presidi sanitari siciliani interessati sono tredici: “Si tratta di interventi fondamentali per il potenziamento delle infrastrutture tecnologiche di segnalazione incendio con soluzioni di ultima generazione finalizzate ad aumentare gli standard qualitativi con particolare riferimento alla sicurezza delle persone all’interno delle strutture ospedaliere”, ha detto Ruggero Razza assessore alla Salute della Regione Siciliana.

La conclusione dei lavori, che inizieranno entro l’anno in corso, è prevista nel 2026.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

lunedì 24 Giugno – 2024

Abusivismo professionale e salute pubblica: gli odontoiatri di Palermo incontrano i Nas

venerdì 21 Giugno – 2024

Asp Enna: al via il reclutamento di medici in quiescenza

venerdì 21 Giugno – 2024

Sicurezza sul lavoro e prevenzione dei rischi, A Catania si alza il livello di attenzione

giovedì 20 Giugno – 2024

Carriera Medica nel Ssn, Amato: “Dobbiamo lavorare per conservare la vocazione” CLICCA PER IL VIDEO