Oggi è martedì 25 Giugno - 2024

Ictus cerebrale, “Platinum Awards” alla Stroke Unit dell’Asp di Ragusa

martedì 11 Giugno - 2024 | di Redazione | Categorie: Articoli
Importante riconoscimento per l’Unità Operativa Complessa di Neurologia/Stroke Unit dell’ASP di Ragusa.
 Il SITS International (acronimo di Safe Implementation of Treatments in Stroke) del prestigioso “Karolinska Institute” di Stoccolma, insieme all’European Stroke Organization, ha assegnato all’Unità diretta dal dott. Antonello Giordano il “Platinum Awards”, un premio rivolto alle Stroke Unit italiane con le migliori performance nella gestione in acuto dell’ictus cerebrale.
Questo riconoscimento – commenta Giordano – è una medaglia al lavoro del team di Neurologia, che, ricordiamo, ha la forza di effettuare il trattamento trombolitico intravenoso nei presidi ospedalieri di Ragusa, Vittoria e Modica; ma anche al gioco di squadra multidisciplinare, che coinvolge le Unità operative di Medicina e Chirurgia d’Accettazione e Urgenza e di Radiologia, con un impegno comune che va avanti da anni allo scopo di migliorare sempre di più la cura dell’ictus”.
L’introduzione e l’applicazione del Percorso Diagnostico Terapeutico di Assistenza (PDTA) per l’Ictus, da parte dell’ASP, hanno determinato una riduzione dell’indice di mortalità (il dato è inferiore alla media nazionale) e dei tempi di trattamento (anche in questo caso sotto la media nazionale), oltre a un aumento del numero degli interventi di ricanalizzazione (ne sono stati eseguiti più di 120 nel 2023).
“Mi preme ringraziare – conclude il dott. Giordano – il personale della U.O.C. di Neurologia di Vittoria, Ragusa e Modica, tutti i medici, gli infermieri, i tecnici e gli operatori socio sanitari, coordinati da Angela Vicenzino, che concorrono quotidianamente al raggiungimento di tali traguardi. Ogni premio coincide con il miglioramento delle cure nei confronti dei pazienti, ed è questo l’obiettivo più importante per cui ci spendiamo ogni giorno”.
Un elogio alla U.O.C. Neurologia/Stroke Unit arriva anche da parte del Commissario Straordinario dell’ASP di Ragusa Giuseppe Drago, e dal Direttore Sanitario aziendale, dott. Raffaele Elia, che sottolineano “l’ennesimo traguardo di buona sanità espressa dalla nostra ASP, così come rilevato da enti terzi di rilievo internazionale. Il PDTA per la cura dell’Ictus è un vanto dell’Azienda. Ringraziamo il dott. Giordano e la sua équipe per gli sforzi prodigati in questa procedura che spesso si rivela salvavita”.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

lunedì 24 Giugno – 2024

Abusivismo professionale e salute pubblica: gli odontoiatri di Palermo incontrano i Nas

venerdì 21 Giugno – 2024

Asp Enna: al via il reclutamento di medici in quiescenza

venerdì 21 Giugno – 2024

Sicurezza sul lavoro e prevenzione dei rischi, A Catania si alza il livello di attenzione

giovedì 20 Giugno – 2024

Carriera Medica nel Ssn, Amato: “Dobbiamo lavorare per conservare la vocazione” CLICCA PER IL VIDEO