Oggi è giovedì 18 Aprile - 2024

Allarme epatite A in Europa: oltre 300 casi in 7 Paesi

sabato 1 Ottobre - 2022 | di Anna Boccia | Categorie: Articoli

Numero anomalo di casi di epatite A di genotipo IB in Europa. L’European Centre for Disease Prevention and Control (ECDC) lancia l’allarme.

Al 29 settembre 2022, sono stati identificati 303 casi con ceppi di virus dell’epatite A identici o strettamente correlati in Austria (7), Germania (8), Ungheria (161), Paesi Bassi (8), Slovenia (35), Svezia (8), e Regno Unito (76). I dati epidemiologici e microbiologici attualmente disponibili suggeriscono che si è verificata la trasmissione da uomo a uomo, e forse anche la trasmissione attraverso alimenti contaminati”.

Le prime tracce dei contagi sono state riscontrate in Ungheria, dove già a febbraio era stato segnalato un primo caso.

Nel Regno Unito le prime indagini suggeriscono contagi sia di origine alimentare sia la trasmissione da persona a persona.

In Germania, Paesi Bassi e Svezia, dove sono stati segnalati almeno nove casi da ceppi corrispondenti a quello britannico, invece non sono ancora stati trovati fattori di rischio per l’infezione.

Sicilia Medica

Tivù

Parola

d’impresa

giovedì 18 Aprile – 2024

Numero unico di emergenza 112: successo per la campagna informativa della Seus rivolta agli studenti

martedì 16 Aprile – 2024

Def, Gimbe: “Nel 2024 aumento illusorio della spesa sanitaria”

domenica 14 Aprile – 2024

Certificati medici nella tutela degli infortuni sul lavoro: intesa tra Omceo Catania, UniCt e Inail

venerdì 5 Aprile – 2024

Risk management, Mannone: “Fondamentale per la qualità dell’assistenza sanitaria” CLICCA PER IL VIDEO